Amico mio

Voglio abbracciarti amico mio che mi rispetti,
voglio accarezzarti e guardarti
sono alla ricerca di un tuo sguardo, di una tua confidenza.
Capisco la tua solitudine, tu comprendi la mia
mi siedo accanto a te e mi rilasso
tu fai altrettanto.
Penso a quante persone ho incontrato oggi
ripenso ai loro sguardi
quante parole, quanti saluti.
Un altro giorno se ne è andato
tu sei sempre ad aspettarmi
ti avvicini e scruti il mio sguardo.
Vuoi la mia carezza
caro amico mio,
che non parli ma mi guardi.
E’ come se tu sapessi
quello che sto per dirti
io so cosa vuoi.
Cosi in un attimo
veloci, insieme, felici, corriamo fuori
così poco, così tanto.

Lascia un Commento